Lo studio riporta i risultati di un questionario somministrato a insegnanti, genitori e studenti di una scuola primaria e secondaria di primo grado con l’obiettivo di comprendere maggiormente le reazioni degli attori coinvolti, in particolare degli studenti. Al di là di un generale apprezzamento dell’attività svolta in DAD, i risultati indicano come attraverso questa esperienza gli studenti abbiano acquisito maggiori conoscenze tecnologiche e maturato una maggiore autonomia nella gestione del proprio processo di apprendimento

“Ho imparato a gestirmi da sola”. Lezioni inattese dalla DAD e dintorni

Cristina Gaggioli;
2022-01-01

Abstract

Lo studio riporta i risultati di un questionario somministrato a insegnanti, genitori e studenti di una scuola primaria e secondaria di primo grado con l’obiettivo di comprendere maggiormente le reazioni degli attori coinvolti, in particolare degli studenti. Al di là di un generale apprezzamento dell’attività svolta in DAD, i risultati indicano come attraverso questa esperienza gli studenti abbiano acquisito maggiori conoscenze tecnologiche e maturato una maggiore autonomia nella gestione del proprio processo di apprendimento
didattica a distanza, insegnanti, genitori, studenti, autonomia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rivista-RRDD-4_Ranieri.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 315.75 kB
Formato Adobe PDF
315.75 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12071/33232
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact