Text and images in Tesida autograph

Il saggio presenta un minuzioso esame del programma illustrativo del codice Acquisti e Doni 325 (conservato presso la Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze), recante il testo autografo del "Teseida delle nozze d'Emilia" di Giovanni Boccaccio, primo poema in ottave "d'armi e d'amore" della letteratura italiana. L'importanza dell'autografo Laurenziano consiste, come opportunamente anticipato dall'A. nella "Premessa" al saggio, nel suo "tramandarci un codice nella confezione d'autore e nei due commenti che esso conserva: quello testuale delle chiose, e quello iconografico delle illustrazioni"

Sul programma illustrativo del "Teseida"

Malagnini, F.
2007

Abstract

Il saggio presenta un minuzioso esame del programma illustrativo del codice Acquisti e Doni 325 (conservato presso la Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze), recante il testo autografo del "Teseida delle nozze d'Emilia" di Giovanni Boccaccio, primo poema in ottave "d'armi e d'amore" della letteratura italiana. L'importanza dell'autografo Laurenziano consiste, come opportunamente anticipato dall'A. nella "Premessa" al saggio, nel suo "tramandarci un codice nella confezione d'autore e nei due commenti che esso conserva: quello testuale delle chiose, e quello iconografico delle illustrazioni"
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
GSLI_2007_Sul programma illustrativo del Teseida.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 699.9 kB
Formato Adobe PDF
699.9 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/841
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact