Riflessione sullo svolgimento della prova scritta di italiano nel Concorso docenti 2016 (classi AD4 e A11), relativamente al quesito riguardante la letteratura italiana e in specie il commento al sonetto di Petrarca 272: 1. Errori di inquadramento del quesito ministeriale; 2. Gli strumenti dell'insegnante; 3. Guidare la lettura; 4. Costruire competenze: l'articolazione sintattica del sonetto.

Insegnare (con) Petrarca

Stroppa Sabrina
2017

Abstract

Riflessione sullo svolgimento della prova scritta di italiano nel Concorso docenti 2016 (classi AD4 e A11), relativamente al quesito riguardante la letteratura italiana e in specie il commento al sonetto di Petrarca 272: 1. Errori di inquadramento del quesito ministeriale; 2. Gli strumenti dell'insegnante; 3. Guidare la lettura; 4. Costruire competenze: l'articolazione sintattica del sonetto.
Formazione insegnanti, Letteratura italiana, Petrarca
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Stroppa Insegnare (con) Petrarca.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Creative commons
Dimensione 111.66 kB
Formato Adobe PDF
111.66 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/26956
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact