Il saggio interpreta il terzo sonetto del Canzoniere di Francesco Petrarca alla luce della transcodificazione del codice biblico in quello lirico ivi esercitata, mediante la quale il poeta dà l'avvio al suo Libro sovrapponendo in maniera complessa l'esperienza amorosa su quella fondante l'intera cristianità, ovvero la Crocifissione.

«Obscuratus est sol». Codice lirico e codice biblico in "Rerum vulgarium fragmenta" III

STROPPA, Sabrina
2004

Abstract

Il saggio interpreta il terzo sonetto del Canzoniere di Francesco Petrarca alla luce della transcodificazione del codice biblico in quello lirico ivi esercitata, mediante la quale il poeta dà l'avvio al suo Libro sovrapponendo in maniera complessa l'esperienza amorosa su quella fondante l'intera cristianità, ovvero la Crocifissione.
Petrarca
canzoniere
codice letterario
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/26942
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact