Recensione e analisi di tutti i passi delle Familiari, e degli epistolari di terzi a Petrarca, in cui si rileva il modo in cui i destinatari delle epistole petrarchesche le ricevevano e leggevano. Rispetto agli studi esistenti sull'epistolografia, classica e medievale, il saggio intende rovesciare la prospettiva accentrando lo sguardo non sulle regole di composizione delle epistole, ma sulla modalià della loro ricezione e lettura, come parte rilevante della creazione del 'mito' dell'umanista.

Munus, lenimen, reliquia: le "Familiari" di Petrarca lette dai loro destinatari

Stroppa, Sabrina
2016

Abstract

Recensione e analisi di tutti i passi delle Familiari, e degli epistolari di terzi a Petrarca, in cui si rileva il modo in cui i destinatari delle epistole petrarchesche le ricevevano e leggevano. Rispetto agli studi esistenti sull'epistolografia, classica e medievale, il saggio intende rovesciare la prospettiva accentrando lo sguardo non sulle regole di composizione delle epistole, ma sulla modalià della loro ricezione e lettura, come parte rilevante della creazione del 'mito' dell'umanista.
978-88-7667-593-5
Francesco Petrarca, Familiarum Rerum Libri
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Stroppa Petrarca lettore.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 268.88 kB
Formato Adobe PDF
268.88 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/26891
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact