Piero della Francesca e il Novecento. Una recensione dimenticata di Roberto Longhi