Il saggio ricostruisce la politica di sostegno attuata da Mussolini nei confronti dei nazionalisti austriaci e, in particolare, delle Heimwehren. Attraverso la corrispondenza inedita di Eugenio Morreale si ricostruiscono non solo la strategia adottata dall'Italia per sostenere l'indipendenza austriaca ma anche i flussi di finanziamenti destinati a queste organizzazioni.

Mussolini, Dollfuss e i nazionalisti austriaci. La politica estera italiana nei rapporti di Morreale

NIGLIA F
2003

Abstract

Il saggio ricostruisce la politica di sostegno attuata da Mussolini nei confronti dei nazionalisti austriaci e, in particolare, delle Heimwehren. Attraverso la corrispondenza inedita di Eugenio Morreale si ricostruiscono non solo la strategia adottata dall'Italia per sostenere l'indipendenza austriaca ma anche i flussi di finanziamenti destinati a queste organizzazioni.
Rapporti italo-austriaci, politica estera italiana, diplomazia italiana
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
NUOVA_STORIA_CONTEMPORANEA_2003.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 6.57 MB
Formato Adobe PDF
6.57 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/14667
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact