L'articolo ricorda la figura di Romano Guarnieri (Adria 1883-Perugia 1955), intellettuale formatosi nell'ambiente delle riviste fiorentine di primo Novecento, grande promotore della lingua e della cultura italiana in Olanda e fondatore di un metodo glottodidattico, all'epoca molto innovativo, che applicò all'Università per Stranieri di Perugia, nei primi corsi di italiano L2.

Per la storia della glottodidattica in Italia: il metodo Guarnieri e l'Università per Stranieri di Perugia

COVINO S
2014

Abstract

L'articolo ricorda la figura di Romano Guarnieri (Adria 1883-Perugia 1955), intellettuale formatosi nell'ambiente delle riviste fiorentine di primo Novecento, grande promotore della lingua e della cultura italiana in Olanda e fondatore di un metodo glottodidattico, all'epoca molto innovativo, che applicò all'Università per Stranieri di Perugia, nei primi corsi di italiano L2.
Romano Guarnieri, metodo, storia della glottodidattica, Università per Stranieri di Perugia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
GENTES-2014-1-82_COVINO.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 61.64 kB
Formato Adobe PDF
61.64 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/1139
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact