Il tema amoroso tra autodistruzione e rinascita. “Senilità” di Italo Svevo e “La noia” di Alberto Moravia