Augusto Ciuffelli, l'umbro che sfiorò Palazzo Chigi