Democratizzazione o de-democratizzazione: la dimensione transnazionale