Critica della critica dello “spettacolo”. Intervista di Jérôme Game a Jacques Rancière