Panicale in Umbria: Il castello e il suo territorio