Edizione dell'opera "Via compendii ad Deum" (1657) di Giovanni Bona, basata sulla rara prima edizione, confrontata con la versione accolta negli Opera omnia dell’autore; accertamento del rapporto tra fonti dirette e indirette, misurato sulla ricognizione delle note d’autore di cui si dà completo svolgimento; ampia introduzione monografica sull’autore, intesa a collocare l’opera nel contesto europeo della letteratura mistica e a disegnarne la posterità. Del testo latino si dà traduzione a fronte da parte della curatrice, con l’aggiunta della traduzione della sezione delle Aspirazioni per mano di Ermes Visconti.

G. Bona, Via compendii ad Deum. Via breve a Dio (1657). Con le Aspirazioni tradotte da Ermes Visconti (ca. 1836). Introduzione e testo bilingue a cura di S. Stroppa

Stroppa, Sabrina
2006

Abstract

Edizione dell'opera "Via compendii ad Deum" (1657) di Giovanni Bona, basata sulla rara prima edizione, confrontata con la versione accolta negli Opera omnia dell’autore; accertamento del rapporto tra fonti dirette e indirette, misurato sulla ricognizione delle note d’autore di cui si dà completo svolgimento; ampia introduzione monografica sull’autore, intesa a collocare l’opera nel contesto europeo della letteratura mistica e a disegnarne la posterità. Del testo latino si dà traduzione a fronte da parte della curatrice, con l’aggiunta della traduzione della sezione delle Aspirazioni per mano di Ermes Visconti.
9788822255655
Mistica del Seicento italiano, Letteratura spirituale, Giovanni Bona
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
viacompendii.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 3.04 MB
Formato Adobe PDF
3.04 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/26836
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact