La "Vita Nova" di Dante non è soltanto un'opera giovanile ma è l'inizio di un percorso e dell'apparizione della figura di Beatrice con tutto il suo portato ideologico, intellettuale, filosofico e poetico. A partire dalla numerologia del miracolo del nove fino al suo "ritorno" nella cantica del Purgatorio e il ricordo della passione e dei "segni" dell'antica fiamma.

Una "secretissima camera"

Calitti Floriana
2021

Abstract

La "Vita Nova" di Dante non è soltanto un'opera giovanile ma è l'inizio di un percorso e dell'apparizione della figura di Beatrice con tutto il suo portato ideologico, intellettuale, filosofico e poetico. A partire dalla numerologia del miracolo del nove fino al suo "ritorno" nella cantica del Purgatorio e il ricordo della passione e dei "segni" dell'antica fiamma.
979-1280079-03-9
arte contemporanea, Vita nova, Dante
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
catalogo Vita nova FLORIANA CALITTI.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 7.05 MB
Formato Adobe PDF
7.05 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12071/26747
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact