Il volume mette a confronto l'elaborazione teorica e culturale delle componenti critiche della sinistra politica ed intellettuale con le trasformazioni sociali ed economiche del neocapitalismo e con i processi di scolarizzazione di massa. Emerge un collegamento tra le origini e i caratteri del movimento studentesco e la storia del movimento operaio italiano. Il Sessantotto e la sinistra diventano così i due termini di una dialettica permanente che produce nuovi movimenti e nuove culture, trasforma le stesse organizzazioni storiche della classe operaia ed investe tutte le istituzioni della società civile. Questa tesi interpretativa trova la sua conferma sia nello sviluppo delle lotte del movimento studentesco, che nei caratteri delle mobilitazioni operaie a partire dall'autunno caldo, e più in generale nella nuova cultura politica della sinistra manifestatasi nel corso degli anni settanta. Nel quadro nazionale l'esperienza umbra rappresenta un osservatorio particolare.

IL SESSANTOTTO E LA SINISTRA. MOVIMENTI E CULTURE 1966-1972

STRAMACCIONI A
1988

Abstract

Il volume mette a confronto l'elaborazione teorica e culturale delle componenti critiche della sinistra politica ed intellettuale con le trasformazioni sociali ed economiche del neocapitalismo e con i processi di scolarizzazione di massa. Emerge un collegamento tra le origini e i caratteri del movimento studentesco e la storia del movimento operaio italiano. Il Sessantotto e la sinistra diventano così i due termini di una dialettica permanente che produce nuovi movimenti e nuove culture, trasforma le stesse organizzazioni storiche della classe operaia ed investe tutte le istituzioni della società civile. Questa tesi interpretativa trova la sua conferma sia nello sviluppo delle lotte del movimento studentesco, che nei caratteri delle mobilitazioni operaie a partire dall'autunno caldo, e più in generale nella nuova cultura politica della sinistra manifestatasi nel corso degli anni settanta. Nel quadro nazionale l'esperienza umbra rappresenta un osservatorio particolare.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Alberto Stramaccioni - Il Sessantotto e la sinistra - br.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 7.48 MB
Formato Adobe PDF
7.48 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12071/2526
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact