Il presente lavoro è stato concepito principalmente a fini didattici e, pertanto, presenta una struttura semplice e schematica, che privilegia un approccio allo studio delle teorie delle Relazioni internazionali che può apparire a tratti nozionistico. In realtà, proprio al fine di facilitare il primo impatto con una materia che sta assumendo dimensioni ragguardevoli, si è preferito rendere ben evidente il legame tra concetti e autori, poiché spesso risulta più facile ricordare una teoria se la si identifica con chi l’ha concepita. Nel nostro paese la manualistica dedicata alle Relazioni internazionali è senz’altro più completa e articolata di quanto non sia questo “breviario”, e spesso si rivolge ad un’utenza che dispone già di un certo bagaglio conoscitivo. Per quella che è stata la mia esperienza di studente, manca invece un riferimento sintetico, di facile consultazione e, possibilmente, esaustivo: questo volume si pone proprio tali obiettivi, anche se è evidente che, soprattutto con riferimento alla completezza, il traguardo è ben difficile da raggiungere.

Teorie delle relazioni internazionali

SIMON BELLI CARLO
2003

Abstract

Il presente lavoro è stato concepito principalmente a fini didattici e, pertanto, presenta una struttura semplice e schematica, che privilegia un approccio allo studio delle teorie delle Relazioni internazionali che può apparire a tratti nozionistico. In realtà, proprio al fine di facilitare il primo impatto con una materia che sta assumendo dimensioni ragguardevoli, si è preferito rendere ben evidente il legame tra concetti e autori, poiché spesso risulta più facile ricordare una teoria se la si identifica con chi l’ha concepita. Nel nostro paese la manualistica dedicata alle Relazioni internazionali è senz’altro più completa e articolata di quanto non sia questo “breviario”, e spesso si rivolge ad un’utenza che dispone già di un certo bagaglio conoscitivo. Per quella che è stata la mia esperienza di studente, manca invece un riferimento sintetico, di facile consultazione e, possibilmente, esaustivo: questo volume si pone proprio tali obiettivi, anche se è evidente che, soprattutto con riferimento alla completezza, il traguardo è ben difficile da raggiungere.
978-88-7715-818-5
Relazioni internazionali; Scienze politiche
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Carlo BELLI - TEORIE DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI - nuova edizione.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 1.85 MB
Formato Adobe PDF
1.85 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/2495
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact