Gli approcci biografici tra soggettività e smarrimento