Dagli studi sulla letteratura medievale- a partire da Zumthor - è stato da sempre assegnato a Petrarca un ruolo fondamentale e da ponte-passaggio verso un'idea di spazio verticale a un'idea dei luoghi, della geografia letteraria. E' con Valchiusa, infatti, che si mostra in tutta la sua potenza l'interpretazione "cartografica" dello spazio letterario: Valchiusa disegna il conflitto tra il locus amoenus per eccellenza, il luogo dell'epifania amorosa e, invece, il locus inferni, la dantesca petrosità che entra in conflitto con lo spazio dell'io lirico e luogo simbolico. L'autrice segnala per la prima volta le analogie tra i commenti di Vellutello a Petrarca e a Dante, alla "Commedia" e ai "Rerum Vulgarium Fragmenta" che esplicitano già una moderna topografia dell'anima.

Valchiusa "locus locorum"

CALITTI F
2003

Abstract

Dagli studi sulla letteratura medievale- a partire da Zumthor - è stato da sempre assegnato a Petrarca un ruolo fondamentale e da ponte-passaggio verso un'idea di spazio verticale a un'idea dei luoghi, della geografia letteraria. E' con Valchiusa, infatti, che si mostra in tutta la sua potenza l'interpretazione "cartografica" dello spazio letterario: Valchiusa disegna il conflitto tra il locus amoenus per eccellenza, il luogo dell'epifania amorosa e, invece, il locus inferni, la dantesca petrosità che entra in conflitto con lo spazio dell'io lirico e luogo simbolico. L'autrice segnala per la prima volta le analogie tra i commenti di Vellutello a Petrarca e a Dante, alla "Commedia" e ai "Rerum Vulgarium Fragmenta" che esplicitano già una moderna topografia dell'anima.
Petrarca; luoghi petrarcheschi; Vellutello; Dante; Commenti ai Rerum Vulgarium Fragmenta
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
valchiusa issn + opac.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 381.19 kB
Formato Adobe PDF
381.19 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/1996
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact