Con particolare riferimento alla questione migratoria europea, il saggio indaga lo spettacolo del populismo nell’interregno postdemocratico entro il quale viviamo. In particolare discute la tesi teorico-politica proposta da Miguel Mellino secondo cui, al netto delle loro differenze, sovranismo e ordoliberalismo vanno considerati come due pulsioni del medesimo realismo capitalista, perché condividono l’intenzione di rilanciare il modo di accumulazione neoliberale, concorrenziale, proprietario e securitario e quella di dare vita ad un nuovo contratto razziale di cittadinanza con i ceti medio-bassi autoctoni: un “contratto” teso ad offrire un maggiore controllo sui migranti e sul loro lavoro. Senza rimettere in questione la necropolitica europea, sovranismo e ordoliberalismo si collocano quindi in continuità con la linea del colore che solca la lunga storia coloniale e post-coloniale del Vecchio continente.

Spettacolo del confine, necropolitica e inconscio coloniale nell’interregno postdemocratico. A partire da «Governare la crisi dei rifugiati» di Miguel Mellino

Alessandro Simoncini
2020

Abstract

Con particolare riferimento alla questione migratoria europea, il saggio indaga lo spettacolo del populismo nell’interregno postdemocratico entro il quale viviamo. In particolare discute la tesi teorico-politica proposta da Miguel Mellino secondo cui, al netto delle loro differenze, sovranismo e ordoliberalismo vanno considerati come due pulsioni del medesimo realismo capitalista, perché condividono l’intenzione di rilanciare il modo di accumulazione neoliberale, concorrenziale, proprietario e securitario e quella di dare vita ad un nuovo contratto razziale di cittadinanza con i ceti medio-bassi autoctoni: un “contratto” teso ad offrire un maggiore controllo sui migranti e sul loro lavoro. Senza rimettere in questione la necropolitica europea, sovranismo e ordoliberalismo si collocano quindi in continuità con la linea del colore che solca la lunga storia coloniale e post-coloniale del Vecchio continente.
9788833811642
Ordoliberalismo, sovranismo, Unione europea, razzismo, questione migratoria
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
L'inconscio sociale.pdf

non disponibili

Descrizione: Pdf dell'intero volume
Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 5.88 MB
Formato Adobe PDF
5.88 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/19839
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact