Con particolare riferimento alla questione migratoria europea, il saggio indaga lo spettacolo del populismo nell’interregno postdemocratico entro il quale viviamo. In particolare discute la tesi teorico-politica proposta da Miguel Mellino secondo cui, al netto delle loro differenze, sovranismo e ordoliberalismo vanno considerati come due pulsioni del medesimo realismo capitalista, perché condividono l’intenzione di rilanciare il modo di accumulazione neoliberale, concorrenziale, proprietario e securitario e quella di dare vita ad un nuovo contratto razziale di cittadinanza con i ceti medio-bassi autoctoni: un “contratto” teso ad offrire un maggiore controllo sui migranti e sul loro lavoro. Senza rimettere in questione la necropolitica europea, sovranismo e ordoliberalismo si collocano quindi in continuità con la linea del colore che solca la lunga storia coloniale e post-coloniale del Vecchio continente.

Spettacolo del confine, necropolitica e inconscio coloniale nell’interregno postdemocratico. A partire da «Governare la crisi dei rifugiati» di Miguel Mellino

Alessandro Simoncini
2020-01-01

Abstract

Con particolare riferimento alla questione migratoria europea, il saggio indaga lo spettacolo del populismo nell’interregno postdemocratico entro il quale viviamo. In particolare discute la tesi teorico-politica proposta da Miguel Mellino secondo cui, al netto delle loro differenze, sovranismo e ordoliberalismo vanno considerati come due pulsioni del medesimo realismo capitalista, perché condividono l’intenzione di rilanciare il modo di accumulazione neoliberale, concorrenziale, proprietario e securitario e quella di dare vita ad un nuovo contratto razziale di cittadinanza con i ceti medio-bassi autoctoni: un “contratto” teso ad offrire un maggiore controllo sui migranti e sul loro lavoro. Senza rimettere in questione la necropolitica europea, sovranismo e ordoliberalismo si collocano quindi in continuità con la linea del colore che solca la lunga storia coloniale e post-coloniale del Vecchio continente.
9788833811642
Ordoliberalismo, sovranismo, Unione europea, razzismo, questione migratoria
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
L'inconscio sociale.pdf

non disponibili

Descrizione: Pdf dell'intero volume
Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 5.88 MB
Formato Adobe PDF
5.88 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12071/19839
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact