Questo testo traccia l’abbozzo di una genealogia del sicuritarismo, nella cui ottica il popolo “laborioso” va tenuto al riparo da un popolo “pericoloso” che rischia di comprometterne la sicurezza. Il testo si divide in tre movimenti che sviluppano il tema dal punto di vista genealogico. Il primo affronta il nesso tra sovranità e popolo, sicurezza e paura nel pensiero di Thomas Hobbes, alle radici della logica sicuritaria del pensiero moderno; il secondo mostra il legame tra la grammatica della sicurezza statale e il governo disciplinare della popolazione nei Grundsӓtze der Polizeywissenschaft di Johann Heinrich Gottlob von Justi; il terzo esamina sinteticamente il rapporto tra sicurezza, lavoro e mercato nel Mémoire sur les vagabonds et sur les mendiants del fisiocratico Guillaume Le Trosne.

Popolo della paura e paura del popolo. Note sulla genealogia del sicuritarismo

Simoncini Alessandro
2018

Abstract

Questo testo traccia l’abbozzo di una genealogia del sicuritarismo, nella cui ottica il popolo “laborioso” va tenuto al riparo da un popolo “pericoloso” che rischia di comprometterne la sicurezza. Il testo si divide in tre movimenti che sviluppano il tema dal punto di vista genealogico. Il primo affronta il nesso tra sovranità e popolo, sicurezza e paura nel pensiero di Thomas Hobbes, alle radici della logica sicuritaria del pensiero moderno; il secondo mostra il legame tra la grammatica della sicurezza statale e il governo disciplinare della popolazione nei Grundsӓtze der Polizeywissenschaft di Johann Heinrich Gottlob von Justi; il terzo esamina sinteticamente il rapporto tra sicurezza, lavoro e mercato nel Mémoire sur les vagabonds et sur les mendiants del fisiocratico Guillaume Le Trosne.
978-88-3329-022-5
Thomas Hobbes, popolo, sicurezza, disciplina, Guillaume Le Trosne, Johann Heinrich Gottlob von Justi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Popolo della paura e paura del popolo. Per una genealogia.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 9.46 MB
Formato Adobe PDF
9.46 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/19832
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact