Il contributo analizza alcuni aspetti del discorso sulla “realtà” in Pasolini e Morante circoscrivendo allo spazio delle periferie romane: La borgata di Pietralata, in particolare, si presta al confronto perché è stata narrata da entrambi gli autori, in Una vita violenta da Pasolini e nell’episodio 1943 della Storia da Elsa Morante. I due autori adottano un punto di vista narrativo e di ideologia letteraria per certi versi contiguo, per altri versi essi appaiono, invece, molto distanti. Legati da un rapporto di amicizia alterno ma molto intenso, entrambi si sono interrogati, a partire dall’immediato secondo dopoguerra e fino agli anni settanta (Pasolini) e ottanta (Morante), sul problema della scrittura in relazione alla realtà. Di un “ritorno alla realtà” in letteratura si è molto discusso, tra l’altro, e si discute negli ultimi dieci anni, dunque l’esperienza e la sscrittura di pasolini e Morante appaiono a maggior ragione oggi, un territorio su cui è opportuno tornare.

L’altra città di Pasolini e Morante

Sgavicchia S
2016

Abstract

Il contributo analizza alcuni aspetti del discorso sulla “realtà” in Pasolini e Morante circoscrivendo allo spazio delle periferie romane: La borgata di Pietralata, in particolare, si presta al confronto perché è stata narrata da entrambi gli autori, in Una vita violenta da Pasolini e nell’episodio 1943 della Storia da Elsa Morante. I due autori adottano un punto di vista narrativo e di ideologia letteraria per certi versi contiguo, per altri versi essi appaiono, invece, molto distanti. Legati da un rapporto di amicizia alterno ma molto intenso, entrambi si sono interrogati, a partire dall’immediato secondo dopoguerra e fino agli anni settanta (Pasolini) e ottanta (Morante), sul problema della scrittura in relazione alla realtà. Di un “ritorno alla realtà” in letteratura si è molto discusso, tra l’altro, e si discute negli ultimi dieci anni, dunque l’esperienza e la sscrittura di pasolini e Morante appaiono a maggior ragione oggi, un territorio su cui è opportuno tornare.
978-88-467-4546-0
Letteratura italiana contemporanea; Critica letteraria; Cultural Studies
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pasolini-Morante.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 1.08 MB
Formato Adobe PDF
1.08 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/1831
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact