Il "lungo romanzo". L' "amicissimo" Antonio Ranieri