Il contributo si concentra sulla variazione diamesica, valutandone il peso nella didattica dell'italiano L2 con riferimento al "Quadro comune europeo di riferimento per le lingue" e agli strumenti di studio dell'italiano (manuali, grammatiche). Si sofferma sul tema della periodizzazione della storia della lingua italiana e sul recente dibattito sull'italiano antico.

Scrivere e parlare in italiano. Un percorso didattico tra sociolinguistica e storia della lingua

Elena Pistolesi
2017-01-01

Abstract

Il contributo si concentra sulla variazione diamesica, valutandone il peso nella didattica dell'italiano L2 con riferimento al "Quadro comune europeo di riferimento per le lingue" e agli strumenti di studio dell'italiano (manuali, grammatiche). Si sofferma sul tema della periodizzazione della storia della lingua italiana e sul recente dibattito sull'italiano antico.
978-3-631-73121-5
diamesia; italiano L2; storia della lingua italiana; italiano antico
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Scrivere_e_parlare_in_Italiano.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 1.29 MB
Formato Adobe PDF
1.29 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12071/1726
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact