'Leggere la provvisorietà dei testi'