Il saggio intende mettere in evidenza come nel fascismo fossero presenti correnti in cui era forte un carattere anticristiano, proveniente soprattutto dagli ambienti nazionalisti e del sindacalismo rivoluzionario. Un significativo salto di qualità in questo senso ha rappresentato la campagna antisemita, legata al mito neopagano del sangue, con il conseguente avvicinamento, anche sul piano ideologico, al nazismo tedesco.

Fascismo anticristiano?

Rigano, Gabriele
2020

Abstract

Il saggio intende mettere in evidenza come nel fascismo fossero presenti correnti in cui era forte un carattere anticristiano, proveniente soprattutto dagli ambienti nazionalisti e del sindacalismo rivoluzionario. Un significativo salto di qualità in questo senso ha rappresentato la campagna antisemita, legata al mito neopagano del sangue, con il conseguente avvicinamento, anche sul piano ideologico, al nazismo tedesco.
978-88-6250-775-2
Fascismo, Anticristianesimo, Antisemitismo, Nazionalismo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rigano, Fascismo anticristiano.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 786.04 kB
Formato Adobe PDF
786.04 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/17149
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact