Questo contributo si propone tre obiettivi fondamentali: - tracciare in sintesi le tendenze evolutive degli scenari demo-linguistici nazionali ed europei; - riflettere su quale debba essere il senso e lo scopo dell’educazione linguistica nelle società multiculturali e nell’economia della conoscenza; - sintetizzare le principali indicazioni emerse dalle buone pratiche fino ad ora sperimentate, per cominciare a costruire la scuola e l’educazione linguistica del futuro.

Chi è monolingue alzi la mano! Riflessioni su diversità linguistica e plurilinguismo fuori e dentro la scuola

Scaglione S
2016-01-01

Abstract

Questo contributo si propone tre obiettivi fondamentali: - tracciare in sintesi le tendenze evolutive degli scenari demo-linguistici nazionali ed europei; - riflettere su quale debba essere il senso e lo scopo dell’educazione linguistica nelle società multiculturali e nell’economia della conoscenza; - sintetizzare le principali indicazioni emerse dalle buone pratiche fino ad ora sperimentate, per cominciare a costruire la scuola e l’educazione linguistica del futuro.
978-88-548-9814-1
multilinguismo; plurilinguismo; educazione linguistica; scuola italiana
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12071/1686
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact