In questo saggio si mettono a fuoco gli aspetti più significativi del Language Testing, alla luce dei risultati della ricerca dagli anni Ottanta ad oggi: nel Communicative Language Testing degli anni Ottanta, che segue la fase pre-sistematica e quella psicometrico-strutturalista, trapela la nuova concezione di lingua e di abilità linguistica che consegue alla diffusione delle istanze comunicative (ad es. nei test EAP ed ESAP); con la ricerca degli anni Novanta, si tenta di raccordare i due diversi approcci, quello quantitativo (che propone nuovi modelli teorici e sofisticate procedure statistiche, sfruttando anche le potenzialità della Rete) e quello qualitativo (che adotta forme di valutazione complesse, lontane dal modello docimologico); un rinnovato interesse per il valutatore sembra infine caratterizzare le indagini del nuovo millennio, che fanno proprio il concetto di responsabilità etica, preoccupandosi degli effetti che la valutazione può avere sul candidato e sul contesto socio-educativo.

Tendenze e sviluppi del Language Testing del nuovo millennio: dai modelli tecnologici all'istanza etica

COPPOLA D
2005

Abstract

In questo saggio si mettono a fuoco gli aspetti più significativi del Language Testing, alla luce dei risultati della ricerca dagli anni Ottanta ad oggi: nel Communicative Language Testing degli anni Ottanta, che segue la fase pre-sistematica e quella psicometrico-strutturalista, trapela la nuova concezione di lingua e di abilità linguistica che consegue alla diffusione delle istanze comunicative (ad es. nei test EAP ed ESAP); con la ricerca degli anni Novanta, si tenta di raccordare i due diversi approcci, quello quantitativo (che propone nuovi modelli teorici e sofisticate procedure statistiche, sfruttando anche le potenzialità della Rete) e quello qualitativo (che adotta forme di valutazione complesse, lontane dal modello docimologico); un rinnovato interesse per il valutatore sembra infine caratterizzare le indagini del nuovo millennio, che fanno proprio il concetto di responsabilità etica, preoccupandosi degli effetti che la valutazione può avere sul candidato e sul contesto socio-educativo.
8849124120
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/1554
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact