Il saggio ricostruisce le posizioni politiche di Croce Presidente del PLI nel secondo dopoguerra, dalle divergenze con il socialismo liberale a quelle con i comunisti e la democrazia cristiana. Particolare enfasi viene posta sulle sue critiche alla Costituzione repubblicana e al trattato di pace (quest’ultimo tema sollecita, fra le altre cose, la questione del colonialismo).

Croce e le scelte del dopoguerra

Cingari S
2016-01-01

Abstract

Il saggio ricostruisce le posizioni politiche di Croce Presidente del PLI nel secondo dopoguerra, dalle divergenze con il socialismo liberale a quelle con i comunisti e la democrazia cristiana. Particolare enfasi viene posta sulle sue critiche alla Costituzione repubblicana e al trattato di pace (quest’ultimo tema sollecita, fra le altre cose, la questione del colonialismo).
978-88-12-00577-2
liberalismo, socialismo, colonialismo, costituzione
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cingari Dopoguerra Treccani.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 232.31 kB
Formato Adobe PDF
232.31 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12071/1523
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact