Il saggio si sofferma sui Libri di artisti come genere testuale. In particolare affronta le interconnessioni tra aspetti linguistici e figurativi prendendo come campioni testuali il Diario di Jacopo da Pontormo e il Codice Leicester di Leonardo da Vinci. Entrambi presentano degli interessanti punti di contatto rispetto alle funzioni che la lingua svolge nei confronti dell’immagine e viceversa. Di particolare interesse risulta sia la posizione degli schizzi (leonardeschi e pontormiani) all’interno della pagina rispetto agli enunciati linguistici, sia la loro integrazione con essi: gli schizzi a volte accompagnano semanticamente, sottolineandolo, il significato dell’enunciato, e a volte lo sostituiscono. Ne emerge una sorta di traduzione in figure in cui i disegni prendono il posto della parola e completano la frase. Le riflessioni si focalizzano anche sugli aspetti deittico-indicali del Diario e del Codice, che ad esempio in Pontormo sono in grado di costruire un ponte tra il Diario, gli schizzi e gli affreschi in San Lorenzo a Firenze.

Parole e immagini nei libri di artisti. Pontormo e Leonardo

Zaganelli G
2015

Abstract

Il saggio si sofferma sui Libri di artisti come genere testuale. In particolare affronta le interconnessioni tra aspetti linguistici e figurativi prendendo come campioni testuali il Diario di Jacopo da Pontormo e il Codice Leicester di Leonardo da Vinci. Entrambi presentano degli interessanti punti di contatto rispetto alle funzioni che la lingua svolge nei confronti dell’immagine e viceversa. Di particolare interesse risulta sia la posizione degli schizzi (leonardeschi e pontormiani) all’interno della pagina rispetto agli enunciati linguistici, sia la loro integrazione con essi: gli schizzi a volte accompagnano semanticamente, sottolineandolo, il significato dell’enunciato, e a volte lo sostituiscono. Ne emerge una sorta di traduzione in figure in cui i disegni prendono il posto della parola e completano la frase. Le riflessioni si focalizzano anche sugli aspetti deittico-indicali del Diario e del Codice, che ad esempio in Pontormo sono in grado di costruire un ponte tra il Diario, gli schizzi e gli affreschi in San Lorenzo a Firenze.
9788868740719
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Zaganelli4-compresso.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 15.98 MB
Formato Adobe PDF
15.98 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Zaganelli4-parte1.pdf

non disponibili

Descrizione: Prima parte (file 1 di 2)
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 7.94 MB
Formato Adobe PDF
7.94 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Zaganelli4-parte2.pdf

non disponibili

Descrizione: Seconda parte (file 2 di 2)
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 8.03 MB
Formato Adobe PDF
8.03 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/1467
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact