Questo lavoro si iscrive nel filone di analisi delle politiche migratorie, uno dei settori emergenti negli studi sulle migrazioni. Attraverso una ricerca documentaria sull’intera documentazione prodotta dall’Unione Africana, il saggio ricostruisce in prospettiva diacronica l’evoluzione delle politiche migratorie dell’organizzazione regionale intergovernativa e delle sue costruzioni discorsive, dagli esordi fino all’ African continental free trade area, focalizzando specialmente sulle priorità individuate dall’Unione africana, quali lavoratori migranti e rimesse. In tal modo vengono posti in rilievo le sfide e le opportunità della mobilità vista dalla prospettiva sia intra-africana, sia delle relazioni euro-africane, analizzando le ragioni delle problematiche endogene ed esogene che inficiano le progettualità panafricane.

"Nessuna regione al mondo può essere una fortezza": L'Unione Africana e le sfide della mobilità

Guazzini, F.
2018

Abstract

Questo lavoro si iscrive nel filone di analisi delle politiche migratorie, uno dei settori emergenti negli studi sulle migrazioni. Attraverso una ricerca documentaria sull’intera documentazione prodotta dall’Unione Africana, il saggio ricostruisce in prospettiva diacronica l’evoluzione delle politiche migratorie dell’organizzazione regionale intergovernativa e delle sue costruzioni discorsive, dagli esordi fino all’ African continental free trade area, focalizzando specialmente sulle priorità individuate dall’Unione africana, quali lavoratori migranti e rimesse. In tal modo vengono posti in rilievo le sfide e le opportunità della mobilità vista dalla prospettiva sia intra-africana, sia delle relazioni euro-africane, analizzando le ragioni delle problematiche endogene ed esogene che inficiano le progettualità panafricane.
978-88-430-9316-8
Africa, Migrazioni, African Union
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Guazzini Nessuna Regione al mondo può essere una Fortezza.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso chiuso
Dimensione 6.89 MB
Formato Adobe PDF
6.89 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12071/12741
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact