La noia e lo schifo. Rappresentazioni del cibo in Federigo Tozzi